Frigoriferi e congelatori

Le schiume rigide di isolamento in poliuretano contribuiscono enormemente alla sostenibilità e all’eco-design riducendo l’energia richiesti per mantenere freddi i frigoriferi e i congelatori.

La schiuma rigida in poliuretano è il materiale isolante più utilizzato in tutto il mondo per i frigoriferi e i congelatori. L’efficienza dell’isolamento delle schiume in poliuretano è una proprietà fondamentale per la conservazione della bassa temperatura degli alimenti durante la trasformazione, lo stoccaggio e la distribuzione ai clienti. Senza la refrigerazione che si serve di poliuretano per l'isolamento, circa il 50% degli alimenti mondiali si decomporrebbe, influenzando pesantemente la nostra vita e l'attività economica legata alla produzione alimentare.

I poliuretani sono l’ideale per l’isolamento di elettrodomestici di refrigerazione e presentano degli incredibili vantaggi essendo:

  • eccellenti isolanti
  • strutturalmente resistenti grazie alla rigidità della schiuma e all’adesione alle superfici esterne (plastica e metallo)
  • le soluzioni più convenientei con diverse caratteristiche e ruoli combinati in un unico materiale
  • efficace in spazi piccoli, consentendo lo stoccaggio della massima quantità di alimenti
  • sicuri
  • robusti e resistenti
  • molto leggeri, riducendo così i costi di trasporto
  • accessibili, mantenendo i costi dei frigoriferi e dei freezer alla portata di tutti

Tutto questo significa che possono essere soddisfatti anche gli standard energetici più rigidi, con vantaggi tangibili per il consumatore, tradotti in bollette energetiche inferiori e nella riduzione di energia utilizzata. Come illustrato di seguito, le iniziative di efficienza energetica dell’Unione Europea hanno avuto come risultato risparmi energetici notevoli dal 1990.

Minore consumo di energia grazie all’uso del poliuretano

Anche in caso di utilizzo di piccole quantità di materiale, la bassa conduttività termica dei poliuretani porta a un’eccellente isolamento, lasciando al consumatore un maggiore spazio utile. Inoltre, le schiume rigide in poliuretano possono essere utilizzate per lunghi periodi. I frigoriferi possono arrivare a consumare fino al 30% dell’elettricità totale domestica, quindi l’efficienza energetica può davvero fare la differenza. Grazie all’introduzione dei poliuretani nei frigoriferi, i modelli A++ di oggi sono il 60% più efficienti dei frigoriferi di 15 anni fa.

Il seguente grafico illustra la quantità di energia risparmiata nelle abitazioni europee grazie all’uso dei poliuretani:

Secondo la direttiva RAEE (Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) 2002/96/EC, gli elettrodomestici quali frigoriferi e freezer sono soggetti a obiettivi di recupero e riciclo in tutta Europa. La schiuma degli elettrodomestici è estraibile e riciclabile o utilizzabile come carburante, a seconda delle infrastrutture nazionali, per consentire un'ulteriormente conservazione delle risorse naturali.

Pertanto i poliuretani rivestono un ruolo fondamentale nel trasporto energeticamente efficiente e nella conservazione dei nostri alimenti, garantendo che raggiungano le nostre tavole pronti per il consumo. Ulteriori informazioni sull’uso dei poliuretani nella catena degli alimenti surgelati.

I poliuretani offrono eccezionali opportunità di design per i frigoriferi

I poliuretani non solo offrono eccellenti proprietà di isolamento, ma offrono anche incredibili possibilità per il design. Questo perché, lo stesso materiale (il poliuretano) è utilizzabile sia per l’alloggiamento del frigorifero che per l’isolamento dello stesso. L’unica differenza è la densità del materiale. I poliuretani utilizzati per le porte dei frigoriferi permettono ai produttori di creare componenti con un’unica solida superficie priva di vuoto. I poliuretani si dimostrano particolarmente preziosi dal punto di vista del design, poiché con una sola applicazione di un rivestimento superficiale, la finitura risulta impeccabile. Non è necessaria alcuna finitura post-lavorazione.